La Classicissima di Primavera

Domenica 22 Marzo la 106esima Milano-Sanremo è il primo “Monumento” della stagione e resta la corsa più lunga dell’anno anche se con il ritorno del traguardo in via Roma “perde” 1 km: sono 293 (esclusi gli 8,5 km di trasferimento a Milano). Percorso classico: Turchino, i Capi (Mele, Cervo, Berta), Cipressa e Poggio.

  Al via 25 team di 8 corridori. I 17 del World Tour partecipano di diritto: Ag2r (Fra), Astana (Kaz), Bmc (Usa), Etixx-Quick Step (Bel), Fdj (Fra), Iam (Svi), Lampre-Merida (Ita), Lotto-Soudal (Bel), Movistar (Spa), Orica (Aus), Cannondale-Garmin (Usa), Giant-Alpecin (Ger), Katusha (Rus), Lotto Nl-Jumbo (Ola), Sky (Gb), Tinkoff-Saxo (Rus), Trek (Usa). Le 8 invitate sono: Androni-Sidermec (Ita), Bardiani-Csf (Ita), Bora-Argon 18 (Ger), CCC Sprandi (Pol), Colombia (Col), Nippo-Vini Fantini (Ita), Southeast (Ita), United-healthcare (Usa). Vincenzo Nibali, 3° nel 2012, avrà il n. 31: lo stesso che aveva al Giro d’Italia 2013, vinto.
SEI RE — Sei corridori al via hanno già vinto la Sanremo: Pozzato (2006), Cancellara (2008), Cavendish (2009), Goss (2011), Ciolek (2013) e Kristoff (2014).
Ms